Tag Archives: neo-pizzica

un dibattito sulle trasformazioni del ballo della pizzica-pizzica

14102695_1470947846254507_5454417767363927411_n

L’associazione Officine Culturali-Carpigano Salentino ha pubblicato gli interventi relativi alla presentazione, svoltasi il 24 agosto scorso, del recente libro di Katya Azzarito, Guarda come Balla. Trasformazioni ed innovazioni della pizzica salentina (Progedit). Al vivace dibattito parteciparono l’autrice del libro, Antonio D’Ostuni, presidente dell’Associazione, il musicista Donatello Pisanello e il sottoscritto. Gli interventi – mi pare interessanti – si possono scaricare a questo… Read more »

FacebookTwitterGoogle+WhatsAppGoogle GmailCondividi

Pubblicato un importante studio sulla pizzica-pizzica e le sue trasformazioni

guardacomeballa

È da qualche settimana disponibile nelle librerie Guarda come balla. Trasformazioni e innovazioni della pizzica-pizzica (Progedit) di Katya Azzarito, uno studio sistematico delle trasformazioni subite dal ballo salentino, che da elemento di una “tradizione” sempre più lontana e apparentemente condannata all’oblio è diventato l’epicentro di una vera e propria moda, che coinvolge in vario modo una enorme quantità di persone… Read more »

Luci e ombre del “caso Salento”

12440507_469285999944328_4969228119135835884_o

E’ uscito il n. 12 della rivista La piva dal Carner, che contiene la prosecuzione del dibattito cominciato sul numero precedente intorno alle forme contemporanee di rivisitazione delle tradizioni musicali del territorio, con particolare riferimento al Salento. Nel numero di ottobre, un articolo di Giancorrado Barozzi (dal titolo emblematico: Lo (s)ballo della Taranta (da Ernesto de Martino a Luciano Ligabue) si… Read more »

Lo (s)ballo della Taranta (da Ernesto de Martino a Luciano Ligabue)

lpdc112015

Sul numero 11 (ottobre 2015) del periodico di musica e cultura folk La piva dal carner si può trovare un saggio dello storico ed etnologo Giancorrado Barozzi dal titolo emblematico Lo (s)ballo della Taranta (da Ernesto de Martino a Luciano Ligabue), molto critico con l’evento musicale salentino per eccellenza (e non solo). A un certo punto, nel ricostruire a suo modo… Read more »

A ognun la sua tarantola…

Ho ricevuto una mail molto interessante – e molto gentile – di Gabriele Mina, giovane studioso genovese, autore con Sergio Torsello dell’utilissimo testo La tela infinita. Bibliografia degli studi sul tarantismo mediterraneo 1945 – 2006. Col consenso dell’autore, la rendo pubblica, come contributo al dibattito in corso sulla necessità di strutture dedicate alla conservazione della memoria culturale del Salento. Gentile… Read more »