Author Archives: Vincenzo Santoro

Il “baratto culturale” fra Barba e Sciola

odin07

L’incontro con San Sperate (e poi con Orgosolo): due tappe decisive della tournée italiana dell’Odin Teatret. Un regista con la sua compagnia. Uno scultore con la sua gente. di Elisabetta Randaccio, da Sardinia Post Magazine n.9, novembre/dicembre 2017 L’arrivo dell’Odin Teatret nel meridione italiano – evento al quale Vincenzo Santoro ha dedicato il suo ultimo lavoro Odino nelle terre del… Read more »

FacebookTwitterGoogle+WhatsAppGoogle GmailCondividi

Laboratorio di pizzica salentina + presentazione libro + festa!!!

cipizzica

Sud in Ballo presenta: La Puglia,Il Salento. Pizzica libri e festa domenica 26 novembre 2017, Scuola Popolare delle Arti del CIP-Alessandrino Via delle Ciliegie 42 Roma programma *LABORATORIO DI PIZZICA PIZZICA a cura di Franca Tarantino e Vincenzo Santoro h. 10.00 – 13.00 h.13.00 – 15.00 pranzo condiviso (ognuno porta qualcosa) h. 15.00 – 17.00 Il Laboratorio si svilupperà in… Read more »

Nel Salento non solo pizzica: resoconto di un’esperienza straordinaria

odin08

di Filippo La Porta, da Avvistamenti, rubrica del sito www.anci.it Il teatro non è un’arte nobile e antiquata, da lasciare ai palcoscenici degli Stabili e alle programmazioni nelle grandi città. Si alimenta invece della vita quotidiana, della cultura popolare, delle relazioni tra le persone. Eugenio Barba, pugliese e poi naturalizzato danese, fondatore del prestigioso Odin Teatret si è trasferito dal… Read more »

Folk e tradizione: così la Puglia scopre le sue radici

canzvill

Dal Gargano al Salento nascono le note che conquistano il mondo di Vincenzo Santoro* Due lavori discografici in uscita in questi giorni, Canzoniere del Canzoniere Grecanico Salentino e Vecchio stile di Salvatore Villani, molto diversi fra loro ma entrambi di grande qualità, confermano la Puglia come una delle regioni musicalmente più interessanti e vitali, in particolare per quanto riguarda le… Read more »

Odin Teatret: l’avventura tra San Sperate e Orgosolo

odinsardegna06

Sciola, Zappareddu, Barba, gli anni Settanta e una Sardegna a caccia di stimoli di Antonello Zanda (direttore Cineteca Sarda), da L’Unione Sarda del 17 ottobre 2017 Per San Sperate e Orgosolo i primi anni ’70 furono gli anni del muralismo. A San Sperate nacque nel 1978 grazie a Pinuccio Sciola, che portò il suo progetto Paese Museo all’attenzione internazionale e diede… Read more »

A Saragozza un convegno sulla memoria del tarantismo fra Italia e Spagna

zaragoza

A Saragozza, venerdì 10 novembre 2017, l’Istituto Ferdinando il Cattolico organizza un seminario dal titolo La memoria del tarantismo. Jota e taranta, Musiche, Danze e Riti diretto da Manuela Adamo e Miguel Ángel Berna. Programma 11:30 – 13:30 Manuel De Carli: Itinerari del tarantismo mediterraneo nell ́Eta ́Moderna Vincenzo Santoro Il tarantismo contemporaneo: una tradizione re-inventata 17:30 – 20:00 Javier Barreiro… Read more »

Eugenio Barba su “Odino nelle terre del rimorso” (su Rai2)

eugenio-barba

L’ 8 ottobre su TG2 Mizar è andata in onda una bella intervista di Tommaso Ricci a Eugenio Barba, dove si parla anche di Odino nelle terre del rimorso e si vedono ampi stralci del documentario di Ludovica Ripa di Meana pubblicato nel dvd allegato al volume. In particolare, Barba, che la settimana scorsa ha presentato a Lecce, presso i Cantieri Koreja,… Read more »

In via di approvazione definitiva l’importante riforma del settore dello spettacolo dal vivo

teatro-maschere

di Vincenzo Santoro (*), dal Quotidiano Enti Locali & PA del Sole 24 Ore del 26 settembre 2017 Il Senato ha approvato il 20 settembre scorso, con una convergenza sostanziale di quasi tutte le forze politiche (121 voti favorevoli, 12 contrari e 73 astenuti), il disegno di legge recante Disposizioni in materia di spettacolo e delega al Governo per il riordino della materia. Il provvedimento, risultato di… Read more »

Odino nelle terre del rimorso (recensione su Alias)

odin27

Vincenzo Santoro scrive di Eugenio Barba e l’Odin Teatret in Salento e in Sardegna (1973-1975) di Fabio Francione, da Alias, inserto culturale del manifesto, 16 settembre 2017 Una delle esperienze più radicali del teatro internazionale del ventesimo secolo è rappresentato dall’Odin Teatret di Eugenio Barba. La compagnia teatrale di Holstebro, precettando e aggiornando il dettato pratico-teorico del guru del «teatro… Read more »

Diffidate degli stereotipi sull’arretratezza, Specchia è un modello di turismo slow

21371067_10155670271320349_2501518577586190541_n

L’incanto del borgo e i vecchi stereotipi  di Vincenzo Santoro, da Repubblica (ed. pugliese) del 15 settembre 2017 Seguendo mercoledì in tv le concitate cronache sulla tristissima vicenda dell’omicidio di Noemi Durini, nello sgomento e nel dolore per la perdita insensata e irrimediabile di una giovane vita, non potevo fare a meno di pensare che mai era stato così straziante vedere… Read more »