il ballo della pizzica pizzica

pizzicapizzicaFranca Tarantino, Vincenzo Santoro, Il ballo della pizzica pizzica, Itinerarti 2019

Divenuta tratto culturale distintivo, il ballo della pizzica pizzica continua ad affermarsi come pratica estremamente attrattiva: modalità di espressione personale e di socializzazione, fonte di ispirazioni artistiche e identitarie e occasione di promozione territoriale. Distinguendo le diverse forme coreutiche salentine si descrivono, anche con l’ausilio di immagini, le posture e le dinamiche della pizzica pizzica in un prezioso compendio per chi voglia conoscere e praticare il ballo popolare della festa. Nell’intersezione di storie di vita e percorsi professionali si ricostruiscono vicende e fortuna di questa danza poco documentata, reinventata, restaurata e globalizzata, dalla consuetudine comunitaria alla sua declinazione festivaliera, attraversando i mutamenti dei contesti culturali di riferimento.

Franca Tarantino: Psicoterapeuta, danzamovimentoterapeuta, ricercatrice e studiosa di danze tradizionali dell’Italia meridionale, è membro dell’International Dance Council-CID. Da diversi anni svolge incontri e corsi formativi nelle scuole, in ambito clinico e nei folk festival. Ha danzato con alcuni dei principali gruppi di musica popolare: Antonio Infantino, Nuova Compagnia di Canto Popolare, Tony Esposito, Encardia (Grecia), Uccio Aloisi Gruppu, Uaragniaun, Ivano Fortuna, Scantu de Core, Malicanti. Ha fatto parte del corpo di danza della Notte della Taranta 2010, maestro concertatore Ludovico Einaudi.

Vincenzo Santoro: è impegnato da molti anni nell’organizzazione di iniziative ed eventi sulle musiche e culture popolari del Mezzogiorno. Le sue pubblicazioni più importanti in questo campo sono: Il ritmo meridiano. La pizzica e le identità danzanti del Salento (con Sergio Torsello), Edizioni Aramirè 2002; Uccio Aloisi. I colori della terra. Canti e racconti di un musicista popolare (con Sergio Torsello e Roberto Raheli), Edizioni Aramirè 2004; Il Salento di Giovanna Marini (con Roberto Raheli), cd doppio, Edizioni Aramirè 2004; Il ritorno della taranta. Storia della rinascita della musica popolare salentina, Squilibri 2009; Memorie della terra. Racconti e canti di lavoro e di lotta del Salento, libro e cd audio, Squilibri 2010; Odino nelle terre del rimorso. Eugenio Barba e l’Odin Teatret in Salento e Sardegna (1973-1975), libro e dvd, Squilibri 2017. Rito e passione. Conversazioni intorno alla musica popolare salentina, Itinerarti 2019. Attualmente è responsabile del Dipartimento Cultura e Turismo dell’Associazione Nazionale dei Comuni Italiani.

Per ordinazioni e acquisti: info@itinerarti.com

Indice
1. Franca Tarantino, Alle radici della ricerca
1.1 Il restauro della pizzica pizzica

2. Vincenzo Santoro, Il rinascimento della pizzica
2.1 I pionieri
2.2 Una nuova fase
2.3 La moda tradizionalista
2.4 Il “glamour rurale” di Edoardo Winspeare
2.5 Una ricostruzione problematica
2.6 Guarda come balla
2.7 Un ballo “glocal”
2.8 Salvati dall’oblio, condannati allo spettacolo

3. Franca Tarantino, La pratica del ballo
3.1 Le forme coreutiche
3.2 La pizzica pizzica, il ballo della festa
3.3 La coreografia della pizzica pizzica
3.4 La “scherma”, il ballo di sfida
3.5 Il ballo della terapia, la dinamica coreutica interna al rito del tarantismo
3.6 La reinvenzione della pizzica

 

Presentazioni previste:

27 agosto, Lu Mbroia, Corigliano D’Otranto, ore 21. Dialoga con gli autori la giornalista Maria Agostinacchio.

 

 

FacebookTwitterGoogle+WhatsAppGoogle GmailCondividi